Entra nel nostro portale! Potrai votare le nostre classifiche e rimanere sempre aggiornato sugli eventi promossi.

Accedi

Cosa è successo sul treno Thalys in Francia?

Cosa è successo sul treno Thalys in Francia? - RLS
Lunedì
24
Agosto - 2015

In Francia, tre cittadini statunitensi ed un inglese hanno sventato un possibile attentato.

Venerdì 21 agosto, sul treno Thalys Amsterdam-Parigi, un gruppo di 4 uomini ha affrontato ed immobilizzato un uomo armato di kalashnikov. 

L'uomo armato è stato identificato come Ayoub El Khazzani, 25 anni, marrocchino. L'attentatore sarebbe salito sul treno a Bruxelles e, secondo alcune voci non confermate, farebbe parte di una cellula jihadista smatellata dall'intelligence belga alcuni mesi fa. Si sa ancora poco circa El Khazzani ed alcune fonti sono tutte da confermare. Per certo, però, si sa che l'uomo è già stato segnalato in passato dai servizi spagnoli ai colleghi francesi e belgi. L'attentare, infatti, avrebbe vissuto per circa 7 anni in spagna dove avrebbe commesso reati legati al traffico di droga e sarebbe stato arrestato in tre diverse occasioni. 

El Khazzani al momento dell'arresto, portava con se un fucile Kalashnkov, una pistola ed un coltello. Inoltre nello zaino aveva 9 caricatori. Ad evitare la possibile strage sono stati un gruppo di 3 cittadini statunitensi ed uno britannico. Due del gruppo sono militari in vacanza e, com'è facile dedurre, sono stati loro ad affrontare, con l'aiuto degli altri due compagni, l'attentatore immobilizzandolo nell'attesa delle forze dell'ordine.

Il Presidente François Hollande ed il sindaco di Arras hanno premiato i 4 eroi con la Legion D'Onore, la più grande onoreficenza francese.