Entra nel nostro portale! Potrai votare le nostre classifiche e rimanere sempre aggiornato sugli eventi promossi.

Accedi

Uber, la start up da 50 miliardi di dollari

Uber, la start up da 50 miliardi di dollari - RLS
Lunedì
03
Agosto - 2015

Secondo il Wall Street Journal Uber vale 50 miliardi di dollari.

Così come Facebook, prima della quotazione in borsa, anche Uber arriva ad una valutazione stratosferica: 50 miliardi di dollari. È questo il valore del  (a questo punto possiamo definirla così)  la start up che vale di più al Mondo, secondo gli esperti analisti del WSJ, uno dei più autorevoli quotidiani economici. 

Questa valutazione viene dalla ricerca di finanziamenti, da parte di Uber, per un valore pari a 2 miliardi di dollari, i quali saranno investiti interamente nell'espansione dell'app in altri paesi. Inoltre Uber è in trattativa con Nokia per il loro ultimo gioiello: Here, il sistema di navigazione che permetterebbe di allentare la dipendenza da Google e dalle sue "Maps". 

Uber, quest'anno ha guadagnato ricavi per 400 milioni di dollari. La valutazione da 50 miliardi, quindi, significherebbe una crescita di 120 volte. Niente male per un'azienda che l'anno prima era addirittura in perdita. 

Attualmente Uber è attivo in 252 città, 57 paesi ed in tutti i continenti. In Italia, così come in alcuni paesi europei, attualmente è stato bloccato dalla giustizia perché bollato come concorrenza sleale dai tassisti. Per sensibilizzare l'opinione pubblica la start up ha indetto una campagna forte, con l'hashtag #UberIceCream:

Tornare bambini mangiando un gelato è l'unico passo indietro che vale la pena di fare.
Aiutaci a non fermare il cambiamento, sostieni la #mobilitàdelfuturo.

 

 
#UberIceCream @Rome

Tornare bambini mangiando un gelato è l'unico passo indietro che vale la pena di fare.Aiutaci a non fermare il cambiamento, sostieni #lamobilitàdelfuturo.Condividi il video e fai sentire la tua voce!

Posted by Uber on Lunedì 27 luglio 2015

Leggi Anche: